Iscriviti al sito e alla newsletter di Filodiritto.

Welcome kit in omaggio

ANALISIDIFESA

ANALISIDIFESA

Analisi Difesa è il primo magazine online in Italia ad occuparsi di Difesa, Industria e tematiche militari. È pubblicato da Febbraio 2000.

Visita il sito: www.analisidifesa.it

Articoli

Archivio
  • 05 febbraio 2019 -Prove d’intesa tra USA e talebani dietro il ritiro dall’Afghanistan annunciato da Trump?

    Riflessioni in merito all'attacco talebano contro la base della Direzione nazionale della sicurezza (NDS, l’intelligence di Kabul) nella provincia di Maidan Wardak e la possibilie correlazione con il recente annuncio della Casa Bianca relativo al dimezzamento delle forze dell'ordine a Kabul.

  • 29 gennaio 2019 -La polizia di Londra ha sperimentato il riconoscimento facciale

    L’articolo analizza l’esperimento della Metropolitan Police Service di Londra (“The Met”) in merito all’utilizzo delle tecnologie di intelligenza artificiale per il riconoscimento facciale, e i possibili rischi derivanti dalla crescente digitalizzazione.

  • 15 gennaio 2019 -Trattato INF: torna l’incubo atomico in Europa?

    Attorno al 4 febbraio si potrà già a grandi linee intuire se il trattato INF sopravviverà o no, alterando eventualmente gli equilibri vigenti dell’ultimo trentennio. E’ quello infatti il termine da cui inizierà il conto alla rovescia di un vero e proprio ultimatum, apparentemente fin troppo sbrigativo, che gli Stati Uniti hanno esternato alla Russia il 4 dicembre, nel corso del vertice dei ministri degli Esteri della NATO al quartier generale di Bruxelles.

  • 18 dicembre 2018 -Da Strasburgo lezioni già note sulla minaccia terroristica islamica

    La caccia a Cherif Chekatt, il 29 enne marocchino nato in Francia responsabile dell’attacco a colpi di pistola al mercatino di Natale di Strasburgo, si è conclusa ieri sera quando la polizia lo ha ucciso dopo averlo raggiunto mentre camminava per strada: il ricercato avrebbe reagito sparando ed è stato abbattuto dagli agenti.

  • 04 dicembre 2018 -Ma quanto è difficile “tagliare” gli F-35

    Il taglio dei velivoli di Lockheed Martin è stato da sempre un cavallo di battaglia del Movimento Cinque Stelle ma la scorsa settimana, in un’intervista rilasciata al quotidiano “La Verità”, il sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo (M5S) sembra aver impresso un’inversione di rotta puntando invece alla conferma del programma di acquisizione attuale.

  • 27 novembre 2018 -Progettare contro il terrorismo. L'architettura della sicurezza

    Una conoscenza della progettazione architettonica, delle azioni terroristiche, dei mezzi difensivi sia passivi che attivi, delle procedure di intervento delle forze speciali, permettono all’architetto di creare o valutare progetti in rapporto alle potenziali minacce terroristiche.

  • 06 novembre 2018 -Roma rinsalda i legami con tutti i protagonisti della crisi libica

    L’Italia ha ottenuto l’adesione dei principali attori politici libici per la conferenza di Palermo del 12 e il 13 novembre, Fayez al Sarraj, capo del Governo di Accordo Nazionale di Tripoli e il generale Khalifa Haftar, comandante dell’Esercito Nazionale Libico.

  • 23 ottobre 2018 -Come cambieranno le missioni oltremare

    Il finanziamento delle missioni militari oltremare è scaduto a fine settembre (il governo Gentiloni le aveva finanziate solo per i primi nove mesi dell’anno) e nei prossimi giorni dovrebbe giungere al Consiglio dei ministri il nuovo documento presentato dal ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, che si limiterà a garantire la copertura dei costi fino alla fine dell’anno.

  • 09 ottobre 2018 -Sbloccata la missione italiana in Niger

    “Ce l’abbiamo fatta: dopo 8 mesi di impasse abbiamo sbloccato la missione in Niger per il controllo dei flussi migratori!”. Ad annunciarlo con un post facebook è il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta.

  • 25 settembre 2018 -Le cinque sfide dell’Esercito: l’audizione in Parlamento del generale Farina

    La Forza Armata che vede impiegati ogni giorno circa 19.000 soldati in attività di carattere operativo, necessita per quanto riguarda il personale, assoluta priorità della Forza Armata, di adottare una serie di misure finalizzate al ringiovanimento, possibilmente con l’immissione di ulteriori 10.000 giovani leve, valorizzandone e curandone il benessere individuale e familiare rispettando sempre la centralità della componente umana.

About

  • Contatti
  • Redazione
  • Pubblicità
  • Avvertenze
  • Privacy
  • Cookie

Newsletter

Rimani aggiornato sulle novità e gli articoli più interessanti della redazione di Filodiritto, inserisci la tua mail:

Iscriviti alla newsletter

© Filodiritto 2001-2019

Filodiritto è un marchio di InFOROmatica S.r.l.
P.Iva 02575961202
Capitale sociale: 10.000,00 i.v.
Direttore responsabile: Antonio Zama
Tribunale Bologna 24.07.2007,
n.7770 - ISSN 2239-7752

Sempre aggiornato

Scrivi la tua mail per ricevere le ultime novità, gli articoli e le informazioni su eventi e iniziative selezionati dalla redazione di Filodiritto.

*  Email:

Leggi l'informativa sulla privacy

Sede legale e amministrativa InFOROmatica S.r.l. - Via Castiglione 81, 40124 - Bologna
Tel. 051.98.43.125 - Fax 051.98.43.529

Credits webit.it