Iscriviti al sito e alla newsletter di Filodiritto.

Welcome kit in omaggio

La pubblicazione di contributi, approfondimenti, articoli e in genere di tutte le opere dottrinarie e di commento (ivi comprese le news) presenti su Filodiritto è stata concessa (e richiesta) dai rispettivi autori, titolari di tutti i diritti morali e patrimoniali ai sensi della legge sul diritto d'autore e sui diritti connessi (Legge 633/1941). La riproduzione ed ogni altra forma di diffusione al pubblico delle predette opere (anche in parte), in difetto di autorizzazione dell'autore, è punita a norma degli articoli 171, 171-bis, 171-ter, 174-bis e 174-ter della menzionata Legge 633/1941. È consentito scaricare, prendere visione, estrarre copia o stampare i documenti pubblicati su Filodiritto nella sezione Dottrina per ragioni esclusivamente personali, a scopo informativo-culturale e non commerciale, esclusa ogni modifica o alterazione. Sono parimenti consentite le citazioni a titolo di cronaca, studio, critica o recensione, purché accompagnate dal nome dell'autore dell'articolo e dall'indicazione della fonte, ad esempio: Luca Martini, La discrezionalità del sanitario nella qualificazione di reato perseguibile d'ufficio ai fini dell'obbligo di referto ex. art 365 cod. pen., in "Filodiritto" (https://www.filodiritto.com), con relativo collegamento ipertestuale. Se l'autore non è altrimenti indicato i diritti sono di Inforomatica S.r.l. e la riproduzione è vietata senza il consenso esplicito della stessa. È sempre gradita la comunicazione del testo, telematico o cartaceo, ove è avvenuta la citazione.

The ethical side of the Digital Single Market Strategy

04 luglio 2018 -
The ethical side of the Digital Single Market Strategy

Di Maria Vittoria La Rosa

 

Within the context of the European Digital Single Market Strategy, the development of an environment stimulating investments in artificial intelligence (AI) has been identified since the beginning as a priority to be tackled. To this purpose, several actions are being undertaken at different levels.

From a purely economic perspective, Vice-President for the Digital Single Market Andrus Ansip has recently stated that “We need to invest at least €20 billion by the end of 2020”. Also, from a regulatory standpoint the Commission has repeatedly stressed the importance of working on a legislative framework making the free flow of non-personal data easier and opening up more data for reuse. But besides financial and regulatory aspects, there is more. There are ethical implications.

It is crystal clear that AI may raise moral questions that must be addressed. In this respect, we could refer to the need to level the playing field from an ethical perspective. This is indeed a big deal as in the EU ethical matters have traditionally been left to the Member States’ choices, such fact resulting in a variegated pattern of approaches to themes such as abortion, same-sex marriages, LGBT adoption or constraints to scientific research. In other words, despite the “common values” referred to under the EU Charter of Fundamental Rights, it can be easily recognized that there is no common approach in Europe on a number of sensitive matters, but rather a mosaic of approaches which is coherent with the EU “United in diversity” motto[1]. Considering this, no Member State is currently prepared or willing to give up its sovereignty on ethical matters, and the EU itself is seldom showing interest for a strengthening of its influence on these topics.



About

  • Contatti
  • Redazione
  • Pubblicità
  • Avvertenze
  • Privacy
  • Cookie

Newsletter

Rimani aggiornato sulle novità e gli articoli più interessanti della redazione di Filodiritto, inserisci la tua mail:

Iscriviti alla newsletter

© Filodiritto 2001-2018

Filodiritto è un marchio di InFOROmatica S.r.l.
P.Iva 02575961202
Capitale sociale: 10.000,00 i.v.
Direttore responsabile: Antonio Zama
Tribunale Bologna 24.07.2007,
n.7770 - ISSN 2239-7752

Sempre aggiornato

Scrivi la tua mail per ricevere le ultime novità, gli articoli e le informazioni su eventi e iniziative selezionati dalla redazione di Filodiritto.

*  Email:

Leggi l'informativa sulla privacy

Sede legale e amministrativa InFOROmatica S.r.l. - Via Castiglione 81, 40124 - Bologna
Tel. 051.98.43.125 - Fax 051.98.43.529

Credits webit.it