Iscriviti al sito e alla newsletter di Filodiritto.

Welcome kit in omaggio

Attualità - Anche in Italia l’avvocato razzo? Per ora Rocket Lawyer sbarca in Spagna e in Francia

15 maggio 2017 -
Attualità - Anche in Italia l’avvocato razzo? Per ora Rocket Lawyer sbarca in Spagna e in Francia

Arriva dall’America il sito “Rocket Lawyer (www.rocketlawyer.com), che letteralmente si potrebbe tradurre come “L’avvocato che va veloce come un razzo” e sbanca subito i fori europei. Già nel nome è chiara la sua vocazione, pratica e ironica, che irride i tradizionali ed elefantiaci professionisti del diritto che, prima di dare un parere giuridico, emettono fattura, mentre lo stesso sito si accontenta di quaranta dollari a consulto e di venti dollari al mese per un abbonamento, sottoscritto per avere un responso più veloce e immediato.

Dopo Ross, dunque, l’automa di cui qualche tempo fa vi avevamo parlato [https://www.filodiritto.com/news/2017/attualita-arriva-anche-in-italia-ross-lavvocato-robot-che-costa-poco-e-lavora-come-cinque-umani.html], ecco un nuovo robot giuridico sotto forma di portale, capace di mettere insieme sette milioni di clienti, settantamila abbonamenti, quarantamila contratti al mese e di fatturare 200 milioni di dollari.

Ci sono voluti quasi dieci anni di lavoro e molto impegno. Tutto ha avuto origine in California, quando nel 2008 Charley Moore, un giovane laureato della Berkeley University, inizia a realizzare le prime versioni del software che debutta in questi mesi in Europa (in particolare è sbarcato in Spagna e da poco in Francia) e che presto, con ogni probabilità, arriverà anche in Italia.

Ma cos’è da un punto di vista tecnico Rocket Lawyer?

In sostanza, non è nient’altro che una piattaforma informatica basata su algoritmi che sono in grado di riconoscere le domande di carattere legale che gli utenti formulano più spesso, ed è capace poi di dare una risposta tecnico-giuridica alle stesse. Inoltre, se l’algoritmo non è in grado di rispondere al quesito, il sistema riconosce il limite e dirotta l’utente verso l’assistenza di uno o più legali operanti nella zona di residenza del cliente, che perfezioneranno la consulenza risolvendo le principali questioni giuridiche richieste e affrontate.



About

  • Contatti
  • Redazione
  • Pubblicità
  • Avvertenze
  • Privacy
  • Cookie

Newsletter

Rimani aggiornato sulle novità e gli articoli più interessanti della redazione di Filodiritto, inserisci la tua mail:

Iscriviti alla newsletter

© Filodiritto 2001-2017

Filodiritto è un marchio di InFOROmatica S.r.l.
P.Iva 02575961202
Capitale sociale: 10.000,00 i.v.
Direttore responsabile: Antonio Zama
Tribunale Bologna 24.07.2007,
n.7770 - ISSN 2239-7752

Sempre aggiornato

Scrivi la tua mail per ricevere le ultime novità, gli articoli e le informazioni su eventi e iniziative selezionati dalla redazione di Filodiritto.

*  Email:

Leggi l'informativa sulla privacy

Sede legale e amministrativa InFOROmatica S.r.l. - Via Castiglione 81, 40124 - Bologna
Tel. 051.98.43.125 - Fax 051.98.43.529

Credits webit.it