Nessuna speranza nessun timore

Chi siamo

Qualche anno fa scrivemmo che Filodiritto – rispetto alle case editrici giuridiche-corazzate – poteva essere equiparata ad una minuscola ma dinamica fregata in perenne ricerca di nuovi spazi da esplorare.

Confessiamo che il paragone ci piace (un atto di superbia?), ancor più oggi che abbiamo scelto di non dedicarci solo all’esplorazione del mondo del diritto, ma di aprire il campo di azione anche ad altri orizzonti, senza porci limiti, come spiega il Direttore nel primo editoriale.

La fregata in questo oceano smisurato appare insignificante ma, forse per questo, sarà ancor più spregiudicata e controcorrente, incurante di giudizi, previsioni e preconcetti di cui abbiamo fatto ampia scorta in questi anni.

Dicevamo in passato che il blasone sarebbe arrivato – sempre con riferimento ai ben noti brand che popolano il web e le librerie.

La novità è che oggi francamente non ce ne frega nulla, andiamo avanti per la nostra … in fondo la nostra missione è proprio quella di esplorare nuove forme di informazione.

Nec spe nec metu