La nostra storia

Filodiritto 2019

25 marzo 2019

Filodiritto diventa un portale di informazione a 360 gradi: non solo diritto, ma anche tutto ciò che riguarda approfondimento e cultura. Per andare oltre il no fake e approfondire sempre.

Filodiritto logo 2016

1 febbraio 2016

Filodiritto festeggia il Suo 15° compleanno regalandosi un nuovo logo che resterà online fino alla fine del 2016.

Filodiritto logo 2013

15 luglio 2014

rappresenta l’anno zero, con l’inedita veste grafica e l’impostazione strutturale del nuovo Filodiritto. Insieme a Webit S.r.l., Filodiritto cambia pelle e assume le vesti attuali, che lo rendono un portale di informazione giuridica innovativo, veloce, preciso, professionale e aggiornatissimo, per garantire il massimo dell’approfondimento unito a una forma più gradevole e a una struttura di semplice utilizzo.

ottobre 2013

nasce il nuovo sito di Filodiritto Editore.

giugno 2013

Filodiritto amplia la sua squadra e ritrova il suo co-fondatore storico, il dottor Luca Martini, tornato a dare una mano al portale in veste di responsabile del marketing e consulente editoriale di Filodiritto Editore.

Filodiritto logo 2012

15 Aprile 2013

è ufficialmente on line il nuovo Filodiritto, con lo studio di un innovativo logo.

gennaio 2013

il sito viene modificato in vista della rivoluzione che porta all’uscita del nuovo Filodiritto ad aprile 2013, frutto di un integrale ripensamento della concezione e della veste grafica.

anno 2012

questo periodo vede l’avvio di nuovi importanti progetti, diretti a rivoluzionare Filodiritto, in conformità alle scelte della parzialmente mutata compagine societaria. Partner dei progetti sono Carantia e Gabriele Amato.

Filodiritto logo 2007

Ottobre 2008

Filodiritto riceve il pagerank 6 di Google e festeggia la terza veste grafica.

giugno 2007

Filodiritto viene registrata come testata scientifica nel registro periodici del Tribunale di Bologna, al n.7770. Il passo successivo è la registrazione dell’ISSN 2239-7752.

Filodiritto logo 2003

febbraio 2006

Filodiritto subisce un primo completo rinnovo, che comprende una nuova veste grafica e un’area amministrativa che consente a tutti gli autori di proporre direttamente i propri contributi ai fini della pubblicazione.

gennaio 2004

l’avventura è proseguita da Antonio Zama che individua in Kinetica il partner ideale per implementare l’attività, fondendo le rispettive forze e competenze in inFOROmatica.

dal 2001 al 2003

l progetto matura anche grazie alle invenzioni ed alla competenza tecnica di Davide Bicchecchi. Una citazione speciale meritano Tommaso Bagnulo per avere ideato il nome del sito, Rodolfo Raimondi per avere creato il logo del “vecchio” Filodiritto.

Filodiritto logo 2001

1 febbraio 2001

Filodiritto vede ufficialmente la luce. Dopo quattro mesi di riunioni, di schizzi, di discussioni e di confronti, Luca Martini, Gianrico Masetti e Antonio Zama fondano il portale e lo mettono online. È l’inizio del viaggio.