Iscriviti al sito e alla newsletter di Filodiritto

Welcome kit in omaggio

ISCRIVITI

Diritto del lavoro e della sicurezza

ARTICOLI

Archivio
  • 09 maggio 2017 -Nuovi strumenti per lo studio professionale

    Questa sezione del libro è rivolta alle Organizzazioni ampiamente intese (ivi compresi gli Studi Professionali) interessate ad adottare un Sistema di Gestione per la Qualità  conforme alla ISO 9001 ed eventualmente  a farlo certificare da un Organismo di certificazione.

  • 04 maggio 2017 -Dati personali dell’ex dipendente, come trattarli senza violarne la privacy: il punto in sintesi

    Il tema del trattamento dei dati personali del lavoratore ad opera del datore di lavoro interessa sin dalla fine degli anni novanta le autorità per il trattamento dei dati personali nazionali e gli organismi comunitari.

  • 26 aprile 2017 -La legittimità del licenziamento intimato per l’aumento del profitto

    Ad alimentare il trend già in atto in Italia di rideterminazione dei rapporti di lavoro classici si è inserita la recente sentenza della Corte di Cassazione n. 25201 depositata il 7 Dicembre 2016, che, a chiusura dell’anno giudiziario, introduce un precedente di amplissima portata nell’ordinamento Italiano destinato ad alimentare il futuro dibattito giurisprudenziale giuslavoristico.

  • 24 aprile 2017 -Reato si, reato no! Il singolare fa la differenza

    La crisi economica, quale spauracchio che, quotidianamente, ci insegue indefessa sovente conduce diversi datori di lavoro ad assumere cittadini non comunitari in assenza di permesso di soggiorno, scaduto o in fase di rinnovo (non è una giustificazione, ovvio, ma tant’è).

  • 10 aprile 2017 -Dati personali dell’ex dipendente, come trattarli senza violarne la privacy: facciamo il punto in sintesi

    L’importante tema del trattamento dei dati personali del lavoratore da parte del datore di lavoro ha da sempre interessato il Garante UE della protezione dei dati (il c.d. “Gruppo di lavoro - Articolo 29”), che con il parere 8/2001 ha chiarito come applicare la direttiva 95/46/EC (c.d. “Direttiva Privacy”) su questo specifico argomento.

  • 28 febbraio 2017 -In tema di diritto di critica e di satira sindacale

    L’autore effettua una rassegna motivata delle più significative sentenze della Cassazione, dagli anni 1990 a tutt’oggi - sul tema in oggetto - dalla quale si desumono i tratti di un corretto esercizio del diritto di critica sindacale, legittimati dal consolidato orientamento della Suprema corte.

  • 08 febbraio 2017 -Diritto alla disconnessione: analisi comparata Francia/Italia

    In una realtà sempre “connessa”, il mondo del lavoro, dopo aver preso atto degli scambi di informazioni sempre più repentini tramite l’utilizzo di strumenti tecnologici, ha iniziato a reagire e a riflettere e il legislatore è stato chiamato ad intervenire.

  • 07 febbraio 2017 -Risoluzione del rapporto per raggiunti limiti di età e preavviso

    Nell'articolo viene evidenziato il sussistente contrasto in seno alla sezione lavoro della Cassazione, relativo alla spettanza (o meno) del preavviso (in forma di indennità sostitutiva) per la risoluzione del rapporto dei lavoratori che abbiano maturato, all’età di 65 anni, i requisiti contributivi per il pensionamento di vecchiaia.

  • 24 gennaio 2017 -Il licenziamento del dirigente

    La peculiarità delle mansioni esercitate da un dirigente all’interno di un contesto aziendale, in considerazione delle prerogative e dei compiti assegnati, determina una differente disciplina inerente il licenziamento rispetto a quella riferibile ai normali rapporti di lavoro subordinato.

  • 20 gennaio 2017 -Percentuali reali sui detenuti coinvolti in attività lavorative utili al reinserimento

    La Legge n. 354 del 1975, la riforma del sistema penitenziario italiano, prevede che: “L’organizzazione e i metodi del lavoro penitenziario devono riflettere quelli del lavoro nella società libera al fine di far acquisire ai soggetti una preparazione professionale adeguata alle normali condizioni lavorative per agevolarne il reinserimento sociale. Il lavoro penitenziario non ha carattere afflittivo ed è remunerato”.

Video

About

  • Contatti
  • Redazione
  • Pubblicità
  • Avvertenze
  • Privacy
  • Cookie

Newsletter

Rimani aggiornato sulle novità e gli articoli più interessanti della redazione di Filodiritto, inserisci la tua mail:

Iscriviti alla newsletter

© Filodiritto 2001-2017

Filodiritto è un marchio di InFOROmatica S.r.l.
P.Iva 02575961202
Direttore responsabile: Antonio Zama
Tribunale Bologna 24.07.2007,
n.7770 - ISSN 2239-7752

Sempre aggiornato

Scrivi la tua mail per ricevere le ultime novità, gli articoli e le informazioni su eventi e iniziative selezionati dalla redazione di Filodiritto.

*  Email:

Leggi l'informativa sulla privacy

Sede legale e amministrativa InFOROmatica S.r.l. - Via Castiglione 81, 40124 - Bologna
Tel. 051.98.43.125 - Fax 051.98.43.529

Credits webit.it