Iscriviti al sito e alla newsletter di Filodiritto.

Welcome kit in omaggio

Diritto societario

ARTICOLI

Archivio
  • 17 luglio 2018 -L’informazione societaria nelle società quotate

    In un contesto in cui il legislatore pone a fondamento delle norme che disciplinano le società quotate i criteri di trasparenza, di correttezza e di efficienza della gestione delle predette società al fine ultimo di tutelare gli investitori e di garantire il buon funzionamento dei mercati, prevedendo altresì anche un controllo di tipo pubblicistico da parte della Consob, i citati criteri sono da intendersi come controllabilità di tutti i momenti della vita societaria.

  • 18 maggio 2018 -Società Benefit: un nuovo modello di business - Parte II

    In questa seconda parte dell'articolo sulle società benefit vengono approfondite le tematiche del diritto di recesso del socio, del sistema di controlli e delle possibili sanzioni dell'AGCM in caso di violazioni.

  • 10 maggio 2018 -Società Benefit: un nuovo modello di business

    Nel 2016, con la legge di stabilità l'Italia introduce per prima in Europa un’apposita disciplina volta a “promuovere la costituzione e favorire la diffusione” delle Società Benefit. Il destinatario naturale dell’innovazione appare principalmente l’impresa for profit.

  • 09 marzo 2018 -Società estinte e debiti tributari

    Nell’ultimo periodo la Corte di Cassazione sta adottando numerose ordinanze che, con motivazione semplificata, affrontano due questioni in materia fiscale legate alla cancellazione di una società dal registro delle imprese la cui corretta soluzione rileva al fine di poter individuare, da un lato, chi possa essere chiamato a rispondere di eventuali debiti tributari della società che residuano dopo la cancellazione medesima e, dall’altro, chi possa agire in giudizio per contestare gli atti dell’amministrazione finanziaria rivolti a società già estinte.

  • 06 febbraio 2018 -Niente sbadigli e scuse: la privacy by design sembra fatta apposta per le start up

    Parlare di privacy ad uno start-upper è un’esperienza unica: lui pensa principalmente a come promuovere e possibilmente finanziare la sua idea (che forse non è ancora un progetto) e tu lo annoi con questioni marginali, quando non del tutto inutili. Se manifesta la sua insofferenza sbadigliandoti in faccia o cercando rifugio nello smart phone non ti puoi certo meravigliare.

  • 23 dicembre 2017 -Implementation of Corporate Governance Standards for Company Growth and Development

    Corporate Governance Standards (standards of corporation management) provide good grounds for effective implementation of key management principles, exercise of shareholders’ rights and their equity stakes, equal treatment of shareholders, appropriate role of all other stakeholders in the manner of governance of a corporation, disclosure and transparency of information on company operation and appropriate role and responsibility of the boards established within the company.

  • 28 novembre 2017 -Gli apporti di know how nelle società di capitali

    Nel contesto della cosiddetta “quarta rivoluzione industriale”, in cui l’informazione si impone come risorsa avente valore di scambio, il know how, in quanto entità caratterizzata da contenuto informativo (di natura sia tecnica sia commerciale), assume autonoma e rinnovata rilevanza nell’ambito dell’esercizio dell’impresa. A tal riguardo si individuano tre principali bisogni di tutela.

  • 24 novembre 2017 -Delega della posizione di “datore di lavoro” ed obblighi non delegabili in materia di sicurezza sul lavoro (tra articolo 16 D.Lgs. 81/08 e articolo 2381 c.c.)

    L’articolo 16 del D.Lgs. n.81/2008 stabilisce che: “La delega di funzioni da parte del datore di lavoro, ove non espressamente esclusa, è ammessa…”, ma il successivo articolo 17 prevede che: “Il datore di lavoro non può delegare le seguenti attività: a) la valutazione di tutti i rischi con la conseguente elaborazione del documento previsto dall’articolo 28; b) la designazione del responsabile del servizio di prevenzione e protezione dai rischi”.

  • 15 settembre 2017 -Il Programma Italia Startup Visa e i dati del MISE

    Il Ministero Italiano per lo Sviluppo Economico (MISE) ha lanciato il programma Italia Startup Visa (“ISV”, italiastartupvisa.mise.gov.it), creato con lo scopo di attrarre in Italia imprenditori innovativi, di nazionalità extra UE, intenzionati a sviluppare su suolo nazionale il proprio progetto imprenditoriale.

  • 10 luglio 2017 -Le nuove norme antiriciclaggio e la responsabilità amministrativa delle società ex d.lgs. 231/2001

    Il 4 luglio 2017 entra in vigore il Decreto Legislativo 25 maggio 2017, n. 90 che recepisce la Direttiva 2015/849/UE (cd. IV Direttiva) dettando disposizioni più severe in materia di antiriciclaggio e di contrasto al finanziamento delle attività terroristiche.

Video

About

  • Contatti
  • Redazione
  • Pubblicità
  • Avvertenze
  • Privacy
  • Cookie

Newsletter

Rimani aggiornato sulle novità e gli articoli più interessanti della redazione di Filodiritto, inserisci la tua mail:

Iscriviti alla newsletter

© Filodiritto 2001-2018

Filodiritto è un marchio di InFOROmatica S.r.l.
P.Iva 02575961202
Capitale sociale: 10.000,00 i.v.
Direttore responsabile: Antonio Zama
Tribunale Bologna 24.07.2007,
n.7770 - ISSN 2239-7752

Sempre aggiornato

Scrivi la tua mail per ricevere le ultime novità, gli articoli e le informazioni su eventi e iniziative selezionati dalla redazione di Filodiritto.

*  Email:

Leggi l'informativa sulla privacy

Sede legale e amministrativa InFOROmatica S.r.l. - Via Castiglione 81, 40124 - Bologna
Tel. 051.98.43.125 - Fax 051.98.43.529

Credits webit.it