Art. 38 - Riunione e separazione dei procedimenti

1. Il procedimento per l’illecito amministrativo dell’ente è riunito al procedimento penale instaurato nei confronti dell’autore del reato da cui l’illecito dipende.

2. Si procede separatamente per l’illecito amministrativo dell’ente soltanto quando:

a) è stata ordinata la sospensione del procedimento ai sensi dell’articolo 71 del codice di procedura penale;

b) il procedimento è stato definito con il giudizio abbreviato o con l’applicazione della pena ai sensi dell’articolo 444 del codice di procedura penale, ovvero è stato emesso il decreto penale di condanna;

c) l’osservanza delle disposizioni processuali lo rende necessario.

Leggi i commenti di approfondimento ai codici. Accedi o abbonati a Filodiritto.

Abbonati per avere accesso illimitato a tutti i contenuti Premium.

Sei già abbonato? Effettua il Login.