Art. 57

Prova della morte dell’assente

Se durante il possesso temporaneo [Codice civile 50] è provata la morte dell’assente, la successione si apre a vantaggio di coloro che al momento della morte erano suoi eredi o legatari [Codice civile 456].

Si applica anche in questo caso la disposizione del secondo comma dell’articolo precedente.

NOTA Questo articolo non è ancora commentato.
Leggi i commenti di approfondimento ai codici. Accedi o abbonati a Filodiritto.

Abbonati per avere accesso illimitato a tutti i contenuti Premium.

Sei già abbonato? Effettua il Login.