Art. 376

Vendita di beni

Nell’autorizzare la vendita dei beni, il tribunale [disposizioni di attuazione e transitorie Codice civile 38] determina se debba farsi all’incanto o a trattative private, fissandone in ogni caso il prezzo minimo [Codice di procedura civile 733, 734].

Quando nel dare l’autorizzazione il tribunale non ha stabilito il modo di erogazione o di reimpiego del prezzo, lo stabilisce il giudice tutelare [Codice civile 375, 377].

NOTA Questo articolo non è ancora commentato.
Leggi i commenti di approfondimento ai codici. Accedi o abbonati a Filodiritto.

Abbonati per avere accesso illimitato a tutti i contenuti Premium.

Sei già abbonato? Effettua il Login.