Art. 776

Donazione fatta dall’inabilitato

La donazione fatta dall’inabilitato [Codice civile 774], anche se anteriore alla sentenza di inabilitazione [Codice civile 421] o alla nomina del curatore provvisorio [Codice civile 419], può essere annullata se fatta dopo che è stato promosso il giudizio di inabilitazione [Codice di procedura civile 712].

Il curatore dell’inabilitato per prodigalità [Codice civile 415] può chiedere l’annullamento della donazione, anche se fatta nei sei mesi anteriori all’inizio del giudizio d’inabilitazione [Codice civile 427].

NOTA Questo articolo non è ancora commentato.
Leggi i commenti di approfondimento ai codici. Accedi o abbonati a Filodiritto.

Abbonati per avere accesso illimitato a tutti i contenuti Premium.

Sei già abbonato? Effettua il Login.