Art. 597

Incapacità del notaio, dei testimoni e dell’interprete

Sono nulle le disposizioni a favore del notaio o di altro ufficiale che ha ricevuto il testamento pubblico [Codice civile 603], ovvero a favore di alcuno dei testimoni o dell’interprete intervenuti al testamento medesimo.

NOTA Questo articolo non è ancora commentato.
Leggi i commenti di approfondimento ai codici. Accedi o abbonati a Filodiritto.

Abbonati per avere accesso illimitato a tutti i contenuti Premium.

Sei già abbonato? Effettua il Login.