Art. 729 - Abuso di sostanze stupefacenti (1)

[1. Chiunque, in un luogo pubblico o aperto al pubblico, o in circoli privati di qualunque specie, è colto in stato di grave alterazione psichica per abuso di sostanze stupefacenti, è punito con l’arresto fino a sei mesi o con l’ammenda da lire quattromila a ottantamila.]

(1) Articolo abrogato dall’art. 110, L. 685/1975, come modificato dall’art. 32, L. 162/1990, il cui testo è stato recepito dall’art. 136, DPR 309/1990.

NOTA Questo articolo non è ancora commentato.
Leggi i commenti di approfondimento ai codici. Accedi o abbonati a Filodiritto.

Abbonati per avere accesso illimitato a tutti i contenuti Premium.

Sei già abbonato? Effettua il Login.